L’aeroporto di Schiphol non finisce mai di rinnovarsi

Il Gruppo Autogrill, attraverso la controllata HMSHost International, è sempre alla ricerca di nuove soluzioni per servire al meglio la propria clientela.

Un obiettivo che, tra gli altri, si è proposta di perseguire anche all’aeroporto Schiphol di Amsterdam uno dei più grandi d’Europa e con il più elevato traffico di passeggeri. Uno scalo in cui è funzionale muoversi tra i vari ambienti e in cui è facile trovare un piatto che soddisfa le esigenze più disparate.

SCHIPHOL: HIGHLIGHTS 2018

327 – destinazioni raggiungibili direttamente da Schiphol
71.1 - milioni di passeggeri
499,444 - totale movimenti trasporto aereo

Scopri di più qui.

Autogrill desidera continuare ad espandere e diversificare la varietà dei servizi e dei prodotti offerti in un’ottica di continuo rinnovamento per meglio incontrare le diverse aspettative dei viaggiatori. Ecco perché a Schiphol è possibile intraprendere un vero e proprio viaggio culinario tra i sapori di ogni continente.

Così operando, il Gruppo si conferma essere il principale operatore globale nei servizi di ristorazione per i viaggiatori proponendo concept innovativi che creano luoghi in cui l’ospitalità e l’attenzione ai dettagli sono fondamentali per far sentire le persone a proprio agio.

 

 

Autogrill: il primo operatore nei servizi di ristorazione all’aeroporto di Schiphol

VIT

Cordialità, Cibo Healthy, Servizio Veloce.

Da VIT si trovano solo prodotti naturali, salutari, preparati sul posto e serviti velocemente. E' il luogo perfetto per i viaggiatori che hanno bisogno di iniziare la giornata con una carica di energia proveniente dalla natura. Il menu chiaro e semplice propone spremute di frutta fresca e frullati, prodotti nutrienti e opzioni personalizzabili come bowls a base di uova, super salad e yogurt con fibre.




Bread!

Bake my day.

Bread! è il cuore della Lounge 3. Un'ampia varietà di panini viene preparata davanti ai clienti in base alle richieste del momento. Si può scegliere tra pane bianco o integrale e se il tempo è poco si può optare per la “corsia preferenziale” in cui si trovano soluzioni già pronte. Bread! è inoltre uno dei concept che ha aderito alla campagna “I used to be a bottle”: ogni sedia del locale è infatti realizzata con ben 111 bottiglie di plastica Coca-Cola riciclata.



Kebaya

I sapori dell’Asia sbarcano nell’iconico hub olandese.

Collocato nella nuova Lounge 2. Kebaya con i suoi 200 posti a sedere è il ristorante più grande di Schiphol. Il menu comprende 24 piatti prepararti seguendo le ricette tipiche di 7 diverse cucine asiatiche (come ad esempio di Vietnam, Indonesia, Giappone e Cina). L’approccio innovativo fonde insieme cucina di alta qualità e moderna tecnologia per proporre un’esperienza molto particolare: grazie ai menu digitali interattivi è possibile essere serviti in brevissimo tempo e continuare a godersi le specialità preparate sul momento in un’atmosfera rilassata.

Café Coco

Il lusso abbinato a un caffè.

Il viaggio non può iniziare che con stile al Cafè Coco. Questa location lussuosa ed elegante è nota per i sui deliziosi cioccolatini belgi e il Baron de Rothschild, il più prelibato tra gli champagne. E’ possibile inoltre degustare anche diversi dessert eleganti e squisiti e vari piatti caldi, come il filet mignon. E’ un luogo dove si respira la preziosità del “fatto a mano” e dove il servizio è di alto livello. Cafè Coco è anche orgoglioso di poter offrire opzioni senza glutine.









Paginatore

Pronti a ripartire!
Autogrill 1958: la rinascita di Villoresi Ovest
I dolci di Sal De Riso al Mercato del Duomo
Autogrill e l’innovazione digitale all’epoca del Covid-19
Benvenuti al Food Village di Dubai
FACTORY - Food Designers: la ricerca costante dell’eccellenza
Amsterdam-Schiphol: un aeroporto dall'autentica esperienza culinaria
Autogrill + Saporè: tutta un'altra pizza
Test Kitchen: dove cibo e innovazione si incontrano
L’aeroporto di Schiphol non finisce mai di rinnovarsi
Il "Puro Gusto" italiano approda al Sabiha Gökçen di Istanbul
Il Gruppo inaugura NoDa Brewing nell'aeroporto internazionale di Charlotte Douglas
Il Gruppo è lieto di annunciare l'apertura di Artisan al George Best Belfast City Airport
Super Duper Burgers debutta all'aeroporto internazionale di San Francisco
Il Gruppo celebra la nuova apertura di Jersey Mike's Sub all'aeroporto internazionale Charlotte Douglas
Autogrill non smette di stupire e crea il nuovo concept Autogrill Più
Autogrill inaugura all'outlet The Village di Villefontaine, Lione, due nuovi punti ristoro
Il Gruppo Autogrill presenta 4 nuovi brand internazionali in Cina con l'apertura di 8 nuovi ristoranti a Shanghai
Rel’Lish Burger Lounge™ apre all'Aeroporto Internazionale Seattle-Tacoma
Partnership con VAPIANO negli aeroporti e nelle stazioni ferroviare.
Il Gruppo inaugura i primi due punti vendita Pret A Manger in Danimarca
"Eataly x Autogrill": l'alleanza per il gusto
Airport Restaurant Month
Autogrill Fiorenzuola d’Arda: un ponte verso il futuro
Helsinki-Vantaa, porta d’Oriente
Autogrill si racconta e descrive un mondo che cambia
Motta Caffè Bar: il mito
Intervista a Johnathan Hanh Nguyen: il nostro partner in Vietnam
Atterrare al centro del mondo. L'aeroporto di Abu Dhabi
L'innovazione al servizio delle persone: l'incontro Autogrill-Electrolux
Terrazza Aperol: vista sul Duomo di Milano
E se stasera cenassimo in aeroporto?
Con Autogrill, alla scoperta dei sapori del territorio italiano
Schiphol: da aeroporto ad Aerotropolis
Storia di un caffé d'autore
Il futuro è al Biden Welcome Center