Autogrill rafforza la partnership con il McCarran International Airport di Las Vegas

Il Gruppo attraverso la controllata HMSHost ha rinnovato il contratto in scadenza nel 2028 per altri sette anni.

Leader nel canale aeroportuale nordamericano

Tra i dati preliminari sui ricavi per l’esercizio 2019, Autogrill registra una crescita del +6,4% proprio grazie alle ottime performance raggiunte nel canale aeroportuale e in particolare in Nord America. Un andamento positivo che si riconferma in apertura del 2020, con l’annuncio dell’accordo siglato con il Consiglio dei Commissari della Contea di Clark. L’attuale contratto per la gestione dei servizi di ristorazione presso il McCarran International Airport (LAS) di Las Vegas in scadenza nel 2028 è stato infatti rinnovato fino al 2035 con una previsione di ricavi stimati per circa 1,5 miliardi di dollari lungo tutto il periodo.

Rinnovo dei format esistenti e apertura di nuovi locali

All’interno dell’aeroporto il Gruppo gestisce già 60 ristoranti quali Sammy’s Beach Bar & Grill, Las Vegas ChopHouse, Metro Pizza, PGA TOUR Grill, Ruby’s Diner e Brookwood Farms BBQ. Tra i brand invece recentemente inaugurati si ricordano tra gli altri la catena di ristoranti fast food Shake Shack e il primo Pret A Manger in un aeroporto del Nord America, marchio britannico famoso per le sue baguette ripiene che ha avuto un seguito sempre più crescente anche negli Stati Uniti.  Oltre a un rinnovamento dei locali già esistenti, a partire dal 2021 si aggiungeranno però altre importanti novità: tra le aperture già programmate compaiono concept proprietari del Gruppo e ideati appositamente per i viaggiatori, come La Familia e Pza, oltre che alcuni tra i brand locali più in voga dell’area di Las Vegas.

Las Vegas ChopHouse

Las Vegas ChopHouse

Sammy’s Beach Bar & Grill

Sammy’s Beach Bar & Grill

L’Aeroporto Internazionale di Las Vegas-McCarran - di proprietà della Contea di Clark e situato a Paradise a circa 8 km a sud del centro di Las Vegas - vuole porsi come leader globale nell’offrire un servizio di eccellenza ai propri ospiti. Nella sua lunga storia iniziata nel 1942, ha saputo sempre rinnovarsi arrivando oggi ad essere considerato uno dei primi dieci aeroporti degli Stati Uniti. Importante punto di raccordo tra Nord America, Europa e Asia, negli ultimi 9 anni ha registrato un traffico sempre in crescita raggiungendo nel 2019 il suo massimo storico con 51,5 milioni di passeggeri (+ 3,8% rispetto al 2018).

Paginatore

Autogrill rafforza la partnership con il McCarran International Airport di Las Vegas
Il Gruppo espande il suo business negli aeroporti Pudong di Shanghai e Daxing di Pechino
Autogrill si aggiudica un nuovo contratto di 7 anni nell'aeroporto internazionale Istanbul Sabiha Gökçen
Il Gruppo si aggiudica un contratto di dieci anni nell’aeroporto internazionale di Seattle
Autogrill si aggiudica un nuovo contratto di dodici anni nell'aeroporto internazionale Phoenix Sky Harbor
Dietro le quinte: aggiudicarsi una gara per una nuova location