USA: Autogrill con HMSHost vince una gara per nuovi servizi di ristorazione e retail nell’aeroporto George Bush di Houston

Giovedì, 30 Gennaio, 2003

Milano, 30 gennaio 2003 - HMSHost, la controllata americana di Autogrill, si è aggiudicata un nuovo contratto di concessione relativo ai servizi di ristorazione e retail nell’aeroporto intercontinentale George Bush di Houston in Texas, che con oltre 33 milioni di passeggeri all’anno è tra primi 10 aeroporti degli Stati Uniti.
La durata del contratto è decennale e i ricavi previsti da Autogrill nel periodo ammontano a oltre 60 milioni di dollari.
L’offerta al pubblico comprenderà formule di ristorazione di grande successo come i 4 coffee shop Starbucks, e punti di vendita a tema ispirati alla città di Houston (sede, tra l’altro, della Nasa). I locali apriranno in momenti diversi, a partire dal prossimo mese di febbraio fino alla fine del 2003.