CdA

Il Consiglio di Amministrazione ricopre un ruolo centrale nell’ambito della gestione aziendale. Rappresenta, infatti, il “potere esecutivo” della Società, cui spetta la responsabilità di dettare gli indirizzi strategici ed organizzativi.

Nomina e durataNomina e durata

Viene eletto attraverso un meccanismo di voto di lista disciplinato dalle norme di legge e regolamentari.
In data 28 maggio 2014, l’Assemblea degli Azionisti ha nominato un nuovo Consiglio di Amministrazione che rimarrà in carica per tre esercizi, con scadenza alla data dell'Assemblea che sarà convocata per l'approvazione del bilancio al 31 dicembre 2016.

ComposizioneComposizione

Attualmente è composto da 13 consiglieri di cui 8 indipendenti e solo 1, l’Amministratore Delegato, è Amministratore esecutivo.

In linea con le indicazioni delle best practice internazionali, viene rispettato il principio di separazione dei ruoli di Presidente e di Amministratore Delegato al fine di di garantire le caratteristiche di imparzialità ed equilibrio che si richiedono al Presidente del Consiglio di Amministrazione.

Attività svolteAttività svolte

Il Consiglio di Amministrazione interviene direttamente nelle decisioni di maggiore rilevanza, senza limitazioni, tranne quelle che per legge o Statuto sono riservate all’Assemblea degli Azionisti.
A esso è attribuita la responsabilità di determinare le linee strategiche di gestione e alta direzione della Società e del Gruppo, verificando il generale andamento della gestione, nonché di definire il sistema di governo societario e di esaminare le procedure di controllo interno, anche al fine di individuare i rischi aziendali.

Agisce, inoltre, secondo un proprio Codice di Autodisciplina, adottato sulla base delle raccomandazioni espresse nel “Codice di Autodisciplina delle Società Quotate” approvato dal Comitato per la Corporate Governance di Borsa Italiana.

Nel 2015 il Consiglio di Amministrazione di Autogrill si è riunito 11 volte.

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 16 Giugno, 2016 - 17:52