Organismo di Vigilanza

L’organismo di Vigilanza è preposto a controllare il funzionamento, l’aggiornamento e l’osservanza del Modello di Organizzazione e Gestione (‘Modello Organizzativo’).

Quadro normativoQuadro normativo

L’esenzione dalla responsabilità amministrativa – come disciplinata dall’art. 6 comma 1 d.lgs.231/2001 – prevede anche l’obbligatoria istituzione di un Organismo di Vigilanza (OdV) interno alla Società. Tale organismo è dotato sia di un autonomo potere di controllo (che consenta di vigilare costantemente sul funzionamento e sull’osservanza del Modello), sia di un autonomo potere di iniziativa, a garanzia dell’aggiornamento del Modello medesimo, al fine di assicurare un’effettiva ed efficace attuazione del Modello.


FunzioniFunzioni in relazione al Modello organizzativo

  • vigila sul funzionamento del Modello e sull’osservanza delle prescrizioni ivi contenute;
  • vigila sull’opportunità di aggiornamento del Modello; 
  • effettua controlli accedendo a tutta la documentazione necessaria;
  • monitora periodicamente le aree a rischio.


ComposizioneComposizione


Attualmente è composto da:

NOMECARICA
Giorgio Brunetti Esperto in materie economico finanziarie
Eugenio Colucci Esperto in materie economico finanziarie
Andrea Marciandi Direttore Internal Audit di Gruppo


InformazioniInformazioni

Per ulteriori informazioni contattare direttamente l’Organismo di vigilanza.

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 9 Maggio, 2019 - 11:17