A fronte del nuovo scenario USA Autogrill fornisce le prime stime dei possibili impatti sul business

Giovedì, 13 Settembre, 2001

Milano , 13 settembre 2001 - A seguito dei tragici avvenimenti di New York e Washington il Gruppo Autogrill ha elaborato le prime stime relative al possibile impatto sui risultati previsti per l'anno 2001. Considerando alcuni giorni di blocco degli aeroporti americani e una successiva, graduale, ripresa del traffico aereo, negli ultimi quattro mesi dell'anno la ripercussione sul fatturato che il Gruppo realizza in questo canale risulterebbe nell'ordine del 5%. Questo comporta una leggera revisione degli obiettivi di fatturato consolidato per l'intero 2001: da 3,3 miliardi di euro a 3,29 miliardi di euro. In questo scenario le ripercussioni sul margine lordo riclassificato (EBITDA) sarebbe compreso tra 4 e 8 milioni di euro, con un'incidenza compresa tra lo 0,9% e l'1,9% rispetto ai 408 milioni di euro previsti per l'intero 2001.