Bistrot Fiorenzuola d’Arda: alla scoperta dei produttori

Le persone e le storie che creano le eccellenze del territorio (prima puntata)

Alcuni li abbiamo già incontrati in occasione dell’evento di inaugurazione di Bistrot Fiorenzuola d’Arda. Sono i produttori del territorio, artigiani del gusto le cui creazioni costituiscono il cuore dell’offerta e la filosofia del concept con cui Autogrill propone un nuovo modo di fare ristorazione in viaggio. Nell’iconica area di servizio a ponte di Fiorenzuola d’Arda i viaggiatori possono entrare in contatto con gli eredi delle grandi tradizioni gastronomiche piacentina e parmigiana. Vi accompagniamo a scoprire l’unicità dei prodotti e delle storie imprenditoriali che ci sono dietro nella prima di due puntate a loro dedicate.

Fratelli Salini: prodotti d’eccellenza come da tradizione

L’attività dei Fratelli Salini ha avuto inizio nel 1820 sui monti di Groppallo, a mille metri d'altitudine sugli Appennini al confine tra Liguria ed Emilia, dove la brezza in arrivo dal mare rende il clima temperato e moderatamente secco, ideale per la stagionatura dei prodotti. I prodotti di punta dell'azienda sono la Coppa di Montagna della Val Nure, la Pancetta di Collina e soprattutto la Mariola Cruda Piacentina, salame tradizionale della provincia di Piacenza che Fratelli Salini prepara secondo il metodo tradizionale e che ha ottenuto il riconoscimento come Presidio Slow Food.


Azienda Agricola Pisaroni
: conserve naturali, dal campo al vasetto

L’ Azienda Agricola Pisaroni ha sede a Soarza di Villanova sull’Arda, in provincia di Piacenza, all’interno dell’antica cascina Pizzavacca, di cui si trova traccia già in una mappa del 1581 alla Galleria Vaticana. Qui le materie prime coltivate nei campi circostanti vengono trasformate in confetture e nettari di frutta, salse e verdure sottolio e sottaceto, tra cui la celebre Giardiniera.
Nel 2015 Cascina Pizzavacca è stata una delle quaranta aziende italiane premiate dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e chiamate a rappresentare il comparto agroalimentare italiano alla 33° edizione di ANUGA, una delle più importanti fiere mondiali del settore, che si svolge a Colonia, in Germania.

Parmareggio: leader nella produzione dell’inconfondibile formaggio

Parmareggio, nata nel 1983 a Montecavolo di Quattro Castella tra le colline reggiane è diventata in pochi anni azienda leader a livello mondiale per la produzione del Parmigiano Reggiano DOP. Oggi ne produce 210.000 forme all'anno, grazie alla più grande filiera al mondo nel comparto, insieme a una vasta gamma di prodotti caseari compreso il burro.

Parmareggio è stata la prima azienda del settore ad aver comunicato i valori della propria marca attraverso una campagna televisiva e ha contribuito alla costituzione del Consorzio “Italia del Gusto – La Gastronomia di Marca” con l’obiettivo di diffondere la cultura e la gastronomia italiane nel mondo.

Cavalier Umberto Boschi: nei salami l’essenza del territorio
Fondata nel 1922 a Felino, in provincia di Parma, la ditta Cavalier Umberto Boschi produce salami con carni selezionate dei migliori allevamenti nazionali, in particolare il Salame Felino IGP, riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole e dalla Regione come prodotto agroalimentare tradizionale. Nel 2012, durante le Olimpiadi di Londra, lo chef Nicola Batavia ha scelto Cavalier Umberto Boschi per la fornitura di alcuni prodotti di punta della salumeria parmigiana presso la Nike Vip House.

Salumificio Giordano: il gusto della tradizione salumiera piacentina
Il Salumificio Giordano è stato fondato nel 1977 da Giordano Michelazzi, che nonostante un’avviata carriera nel ciclismo decide di tornare all’attività imprenditoriale di famiglia, avviata ai primi del ‘900 da suo nonno Eliseo.
Oggi il Salumificio si trova a Carpaneto, paese della provincia piacentina con un microclima ideale per la stagionatura, dove produce Coppa Piacentina, Salame Piacentino e Pancetta Piacentina DOP, ed è associato al Consorzio Salumi Tipici Piacentini e al Consorzio di Tutela Salumi DOP Piacentini.

Si conclude qui il primo giro d’incontri, continuate a seguirci per conoscere gli altri produttori del Bistrot Fiorenzuola d’Arda!

La valorizzazione della tradizione enogastronomica piacentina si colloca in continuità con un’altra iniziativa del Gruppo: nel 2012 infatti Autogrill aveva creato il marchio “Territorio Piacenza” per offrire in sei dei suoi punti vendita autostradali oltre cento tra ricette e prodotti tipici locali, tra cui venti specialità certificate.

Paginatore

Bistrot Fiorenzuola d’Arda: gli eventi da non perdere nei dintorni
Bistrot Fiorenzuola d’Arda: dieci luoghi sospesi nel tempo da scoprire nei dintorni
Bistrot Fiorenzuola Arda: otto prodotti locali da non perdere
Una partnership strategica: Autogrill e l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (UNISG)
Bistrot Fiorenzuola d’Arda: alla scoperta dei produttori II
Bistrot Fiorenzuola d’Arda: alla scoperta dei produttori
Benvenuti a Bistrot Fiorenzuola d'Arda!