Spizzico: alla conquista dell’europa la prima catena italiana di fast food

Annunciato a Venezia, in occasione dell’apertura del 150° ristorante, un impegnativo piano di sviluppo nel Continente. Che parte da Francia e Germania. Prosegue intanto, a un ritmo di 50 nuovi locali l’anno, la crescita in Italia, che produrrà 2.200 nuovi posti di lavoro solo nel 2000: 10 per ogni giorno lavorativo dell’anno.

Venerdì, 10 Marzo, 2000

Milano , 10 marzo 2000 - Parte da Francia e Germania, a iniziare dalla seconda metà di quest’anno, l’espansione internazionale di Spizzico, la catena di pizza fast food già leader in Italia nel proprio settore. Ad annunciarlo, nel corso dell’inaugurazione del 150° ristorante a Venezia, sono stati i vertici di Autogrill, la Società leader nel mondo nella ristorazione al servizio di chi viaggia e proprietaria del marchio Spizzico.