La pittura di Gennaro Della Monica e la scuola napoletana del secondo Ottocento a Castel Dell’Ovo a Napoli

Venerdì, 7 Ottobre, 2005

Napoli, 07 ottobre 2005 - Apre al pubblico sabato 8 ottobre la mostra dedicata a Gennaro della Monica, artista abruzzese della pittura del secondo Ottocento napoletano, allestita nelle sale di Castel dell’Ovo a Napoli.
Organizzata dal Comune di Napoli, dal Gruppo Autogrill e dall’Associazione Collurania di Teramo, con il patrocinio delle Regioni Campania e Abruzzo e della Città di Teramo, la mostra ideata da Cosimo Savastano ricostruisce per la prima volta, attraverso 113 opere, la vicenda biografica e l’itinerario artistico di Gennaro Della Monica, in una comunanza descrittiva tra gli Abruzzi e l’area campana, nella struttura economica di allora, nelle sue caratterizzazioni sociali e nelle sue capacità intellettuali di interpretazione e divulgazione.