Autogrill: vale 200 milioni di dollari la proroga del contratto per i servizi di ristorazione e retail nell’Aeroporto di Los Angeles

Giovedì, 23 Maggio, 2002

Milano , 23 maggio 2002 - HMSHost, la controllata americana di Autogrill, ha raggiunto un accordo per il prolungamento triennale, a fine 2008, delle concessioni relative ai servizi di food and beverage e retail nell'aeroporto internazionale di Los Angeles. Il fatturato previsto nei tre anni di proroga del contratto è di 200 milioni di dollari.
HMSHost opera all’interno dell’aeroporto con 45 bar, ristoranti e negozi nell’area voli internazionali con insegne insernazionali come Starbucks, California Pizza kitchen, Chili’s Bar and Grill, e formule di "sapore" locale come Redondo Beach Brewery, Jamba Juice e Destination LA.