Autogrill tira le somme sui riflessi di mucca pazza

Venerdì, 9 Febbraio, 2001

Milano , 09 febbraio 2001 - In merito all'impatto sulle vendite Autogrill del fenomeno "mucca pazza" si precisa quanto segue. Nelle prime cinque settimane del 2001, le vendite dei locali Burger King - che hanno un'incidenza inferiore all'1% sui ricavi totali del gruppo in Italia - sono risultate inferiori del 23,2% rispetto alle previsioni di budget, mentre il raffronto con il corrispondente periodo dell'anno precedente evidenzia una crescita del 74%. Sempre rispetto alle previsioni di budget, il fatturato della divisione QSR (Quick Service Restaurant) nel suo complesso (180 punti di vendita), è risultato comunque in crescita del 2,1% rispetto alle previsioni (+ 22% rispetto al corrispondente periodo dell'esercizio precedente) grazie al positivo apporto dei locali Spizzico, che hanno aumentato i ricavi dell'11,2% rispetto alle previsioni di budget e del 22% rispetto alle prime cinque settimane del 2000.