Autogrill punta sulle stazioni ferroviarie

Mercoledì, 13 Novembre, 2002

Milano , 13 novembre 2002 - Autogrill rafforza la propria presenza nelle stazioni ferroviarie con 9 nuove aperture in 4 capitali europee: Roma, Parigi, Berna e Madrid. Salgono così a 34 le stazioni ferroviarie in cui il Gruppo è presente in Europa. Un ruolo particolare nei piani di sviluppo del Gruppo spetta all'Italia, dove l'accordo siglato nel 2001 con Grandi Stazioni prevede la realizzazione di 40 nuovi punti di vendita nei 12 maggiori snodi ferroviari italiani che si aggiungono a Roma Termini, Stazione Cadorna- Milano, Pisa Centrale e Genova Brignole. Il giro d'affari previsto da Autogrill per il periodo di durata dell'accordo con Grandi Stazioni, fissato in 18 anni, è stimabile in oltre 750 milioni di euro.