Autogrill, HMSHost alla conquista dell’aeroporto di Denver

Venerdì, 20 Ottobre, 2000

Milano , 20 ottobre 2000 - Mancano pochi dettagli per la ratifica di una concessione di sette anni che consentirà a HMSHost, la controllata americana del Gruppo Autogrill, di fare il suo ingresso nel food&beverage dell’aeroporto di Denver. La società ha infatti in corso di perfezionamento un contratto con l’autorità aeroportuale della capitale del Colorado per la gestione di due importanti punti vendita nella Concourse A dello scalo con un’offerta centrata su caffè (Starbucks), pizza, pasta e altre specialità italiane del marchio Sbarros.