Autogrill 2002: ricavi in crescita del 4,2% a cambi costanti. Gli incrementi più forti negli Stati Uniti, in Francia e in Spagna

Lunedì, 3 Febbraio, 2003

Milano, 03 febbraio 2003 - In base alle prime stime sull'andamento dell'esercizio chiuso al 31 dicembre, il fatturato consolidato 2002 del Gruppo Autogrill ha raggiunto i 3.316,1 milioni di euro con una crescita dell’1,6% rispetto all’anno precedente (+ 4,2% al netto dell’effetto cambi).
A questo risultato hanno contribuito le attività gestite attraverso la controllata HMSHost cresciute del 9,8% a cambi costanti. Da rilevare l’incremento del 9% negli aeroporti su base comparabile, nonostante l’andamento negativo del traffico passeggeri (-5,2%).
In Italia i ricavi hanno raggiunto i 1.011,8 milioni di euro, con un incremento del 2,3% sull'anno precedente. In Francia si sono attestati sui 187,7 milioni di euro, in progresso del 6,8% rispetto al 2001 e in Spagna hanno registrato un aumento del 18,5% (a 78,7 milioni di euro) considerando anche le attività acquisite in corso d’anno nelle stazioni dell’alta velocità.