Aldeasa si aggiudica la gestione dei Duty Free del Vancouver International Airport

  • Nel 2004 ricavi Duty Free dell’aeroporto pari a CAD $ 61,75 per una superficie di 2.685 m², cui se ne aggiungeranno altri 1.110 m²
  • Il contratto avrà durata di 8 anni, con opzione per altri 2
  • L’offerta formulata in collaborazione con HMSHost Corp.
Giovedì, 13 Ottobre, 2005

Milano, 13 ottobre 2005 - Aldeasa S.A., quarto operatore aeroportuale al mondo nel segmento del Retail & Duty Free, controllata al 50% da Autogrill S.p.A. (Milano: AGL IM) e a al 50% da Altadis S.A. (Madrid: ALT SM) si è aggiudicata la gestione dei punti vendita Duty Free del Vancouver International Airport, il secondo scalo nordamericano della West Coast per traffico passeggeri.
L’offerta è stata formulata in collaborazione con HMSHost Corp., la controllata di Autogrill Group Inc. attiva prevalentemente nel canale aeroportuale. Alla gara, avviata nel maggio 2005, hanno concorso cinque operatori del settore, selezionati sulla base di criteri di customer service, strategie di marketing e prezzo.
Il contratto, il primo vinto dalla Società dopo la conclusione del processo di acquisizione, avrà una durata di otto anni con opzione per altri due.